serie neuroland 2006


logo mostra Neuroland



La mostra vuole essere un personale punto di  osservazione  sull'Europa  d'inizio millennio.
 Non credo di sentire il nostro Vecchio Continente più libero, più contento più sicuro e forte  di  un secolo fa.  Per questo mi ha molto  stimolato   l'idea  d'utilizzare   come sfondo per i  miei  lavori  la  cartamoneta , quanto  di  più  sicuro  ed  effimero al tempo stesso possa assurgere a simbolo di uno stato, una nazione o il loro insieme quale è Europa.  Ho  così dato inizio ad una serie di  mostre e lavori diversi, che si snoderanno nel tempo, con lo stesso titolo: "NEUROLAND". La prima  mostra  presso il Museo Minimo,di Napoli, nel 2006 parte dal presupposto di legarsi  ad  un  evento  di  arte postale; infatti  il materiale  è  stato  spedito  nel contenitore, esso stesso opera, per posta, dotato di depliant, inviti e manifesti.